Mountain Bike      By Lorenzo Colombi

*   MTBLANGHE  *

 

  Percorsi - Itinerari - Escursioni in Mountain Bike

 

 nelle  Langhe e nel Roero.  

  

     Paths (off-Road) in the Langhe Alba and Roero 

       Routen Alba in den Langhe  Alba und Roero    

Sentiers / itinéraires en VTT dans les Langhe (Alba) et du Roero.

 

 

HOME PAGE

 

ITINERARI

 

FOTO

 

CONSIGLI

 

DIZIONARIO

 

 APPUNTI DI PRONTO

SOCCORSO

 

RIFLESSIONI

 

Le mie ESCURSIONI 

 

LINKS UTILI

 

ECOLOGIA

 

TRACCIATI

G.P.S.

 

PERCORSI IN

 CAMMINATA

 

                 

 

 

 

    Percorsi - Itinerari      

Escursioni in Mountain Bike

 

nelle Langhe e nel Roero.

 

  Itinerary  -   Reiseroute  - itinéraires  

    

 Vuoi essere accompagnata-o  nei miei percorsi e visitare

 le Langhe in Escursioni Naturalistiche?

 

Contattami ! 

 

E-mail:    el720fn@gmail.com    

 

 

Link ad alcune "Note" descrittive" delle Langhe e del Roero. 

 

 

         (Link to some descriptive "Notes" of the Langhe and Roero)

 

 

 

         

 

 

Note per tutti i percorsi descritti in seguito:

 

Nella descrizione dei percorsi, rilevati nella maggior parte nel corso degli anni 2000 - 2015,

si fa continuamente riferimento a strade sterrate,inghiaiate ed   asfaltate.

 

La natura del fondo può essere però soggetta a repentini mutamenti:

una bella "sterrata" nel volgere di poche settimane può diventare un'ampia inghiaiata e, dopo un periodo di assestamento,

spesso un inutile nastro d'asfalto,

(siamo purtroppo a conoscenza di ulteriori futuri interventi di bitumazione  di stupende stradine di langa,

senza apparente motivo data la loro scarsissima frequentazione).

 

stesso discorso vale per le colture arboree:  

riferimenti a vigneti, noccioleti, frutteti e pioppeti sono ovviamente legati al momento in cui i percorsi sono stati rilevati.

 

Con l'andare del tempo la situazione può essere stata modificata dal contadino anche radicalmente:

(bivi e strade nel bosco possono mutare periodicamente) 

in occasione del taglio del  legname: per non essere tratti in inganno occorre

 prestare molta attenzione al valore indicato dal ciclo-computer.

 

In tutti i casi si consiglia di seguire le indicazioni riportate nel testo "cum grano salis". 

 Questa voce sugli argomenti frasi e lingua latina è solo un abbozzo. ...

La locuzione latina cum grano salis, tradotta letteralmente, significa con un granello di sale:

 fu usata nella "Naturalis historia" da Plinio il Vecchio per indicare un antidoto che agiva soltanto se preso, appunto,

 

"con un grano di sale".

 

Sempre nel testo, vengono utilizzati sovente termini piemontesi come "Bric" e "Ciabot": non spaventatevi!

essi significano rispettivamente  "cocuzzolo" e "casotto" (di solito destinato al ricovero di attrezzi agricoli).

 

Gli itinerari, così come vengono proposti, potranno essere considerati anche solo come uno spunto da ampliare o ridurre

a piacimento con l'ausilio di una carta topografica, stimolando così la fantasia dell' "esploratore" che sonnecchia in

ognuno di noi.

 

E' inutile aggiungere che ciascun percorso può inoltre essere facilmente concatenato a quelli adiacenti, consentendo ai più

intraprendenti di "personalizzare" al massimo le proprie escursioni.

 

E se per caso vi perdeste (chissà, potrebbe capitarvi anche seguendo le nostre indicazioni!).

non drammatizzate: sia nelle Langhe che nel Roero   troverete facilmente una strada asfaltata che vi ricondurrà in breve

al punto di partenza.

 

E per finire un ultima, importante raccomandazione:

 

Gli itinerari proposti prevedono talvolta di transitare per strade e fondi privati (ad es. aie ):

 

un comportamento corretto ed educato nei confronti dei proprietari

 

(ai quali, se presenti, è sempre indispensabile chiedere il permesso)

 

non creerà ostacoli a voi ed ai ciclisti che seguiranno in futuro.

 

Sopratutto, rivolgetevi senza problemi alla gente di Langa: pur se di congenita natura diffidente verso i forestieri,

i contadini  fraternizzano facilmente con i ciclisti (anche se, avvezzi a duro lavoro nei campi, non riusciranno mai

a capire come si possa fare tanta fatica . . . "per niente"!).

 

Ne ricaverete non solo informazioni sul percorso (a proposito, specificate sempre di voler procedere su sterrato,

 

altrimenti tutti vi indicheranno la strada asfaltata), o semplicemente un po' d'acqua per le vostre borracce,

 

ma anche uno spicchio di cultura contadina che non troverete ne'  sui libri, ne' sulla carta patinata delle riviste.

 

 

       Notes for all the routes described below.

 

In the description of the routes, most of them detected during the years 2000 - 2015,
it continually refers to dirt roads, gravel and asphalted.

The nature of the fund may however be subject to sudden changes:
a beautiful "dirt" in the space of a few weeks can become a wide gravel and, after a period of settling,
often a useless strip of asphalt,
(we are unfortunately aware of further future bituming interventions of stupendous lanes of langa,
without apparent reason given their very low attendance).

same argument applies to tree crops:
references to vineyards, hazel groves, orchards and poplars are obviously linked to the time when the routes were taken.

With the passage of time the situation may have been changed by the farmer also radically:
(crossroads and roads in the woods can change periodically)
on the occasion of cutting timber: not to be misled
pay close attention to the value indicated by the computer cycle.

In all cases it is advisable to follow the instructions given in the text "cum grano salis".
 This entry on the topics phrases and Latin language is just a sketch. ...
The Latin phrase cum grano salis, translated literally, means with a grain of salt:
it was used in "Naturalis historia" by Pliny the Elder to indicate an antidote that acted only if taken, in fact,

"with a grain of salt".

 

Also in the text, Piedmontese terms are often used as "Bric" and "Ciabot": do not be frightened!
they mean respectively "cocuzzolo" and "casotto" (usually destined to the shelter of agricultural tools).

The itineraries, as they are proposed, can also be considered as a starting point to be enlarged or reduced
at will with the help of a topographic map, thus stimulating the imagination of the "explorer" who dozens in
each of us.

It 's useless to add that each path can also be easily linked to adjacent ones, allowing more
enterprising to "personalize" their excursions as much as possible.

And if by chance you got lost (who knows, it could happen to you even following our directions!).
not dramatized: both in the Langhe and in the Roero you will easily find a paved road that will soon bring you back
at the starting point.

And to finish a last, important recommendation:

The proposed itineraries sometimes involve passing through roads and private funds (eg aie):

a correct and polite behavior towards the owners

(to which, if present, it is always essential to ask permission)

it will not create obstacles for you and the cyclists that will follow in the future.

 

 

Above all, contact the people of the Langhe without problems:

even if of a congenital nature wary of strangers,
the peasants easily fraternize with the cyclists

 (even if, accustomed to hard work in the fields, they will never succeed
to understand how you can do so much effort. . . "for nothing"!).

You will not only get information about the route

 (by the way, always specify that you want to proceed on a dirt road,
otherwise everyone will show you the paved road), or just a little water for your water bottles,
  but also a slice of peasant culture that you will not find on books or on glossy magazine paper.

 

 

 

 

Escursione: alle origini del canale Enel (diga Tanaro)

 

Escursione: a La Morra 

 

Escursione: visita a 4 castelli in Langa 

 

Escursione: Verduno 

 

Escursione: tre panoramiche nelle langhe Albesi

 

Escursione:  la Valle per San Giuseppe di Monforte d'Alba 

 

Escursione: Fra passato e Presente

 

Escursione: Le Vigne di La Morra, Novello e Barolo

 

Escursione dedicata al Papa Karol Woityla

 

La Pista Ciclabile: da Pollenzo - Alba - Asti 

 

Tratto escursione Novello, Monchiero, Monforte  

 

Escursione a La Morra in sterrata 90%

 

Un Giro . . . Lungo !  

 

Alba - Fossano: lungo i fiumi Tanaro e Stura 

 

Escursione "Strana" ed impegnativa nelle Langhe Albesi  

 

Le tre Valli dei torrenti Talloria

 

Off-Road :  itinerario - Alta Langa - Parco Safari   

 

Escursione del "Tartufo" 

 

Un circuito tra le colline di Verduno

 

 

 

 

Escursione: i Sentieri dei grandi Vini  

 

 

 

Escursione a Monforte d'Alba: i luoghi dei  "Catari"  

 

 

 

La valle Varaita:  escursione al Colle del Prete

 

Val Chisone: Tour dell'Assietta

 

Colletto di Rossana: la via dei cannoni

 

Le Colline di Neive: i 5 sentieri

 

Itinerari in Valle Talloria

 

Itinerari nel Roero  

 

         

 

 

Ho allestito (sulla carta ) "La Taversata dei Monti Liguri !"

da Ventimiglia a la Spezia -

 

1 settimana Ventimiglia - Genova

 

2 settimana  Genova  -  La Spezia

escursione da fare in 2 settimane (distanti alcuni giorni tra di loro)

chi fosse interessato a questa iniziativa mi contatti. 

 

indirizzi alberghi già pronto -

percorsi delle 12 tappe pronte con eventuali cambiamenti percorsi in caso di maltempo.

 

Lorenzo -  el720fn@gmail.com